Salmo 1

La beatitudine del giusto


[1] Beato l'uomo che non entra nel consiglio dei malvagi,
non resta nella via dei peccatori
e non siede in compagnia degli arroganti,

[2] ma nella legge del Signore trova la sua gioia,
la sua legge medita giorno e notte.

[3] È come albero piantato lungo corsi d'acqua,
che dà frutto a suo tempo:
le sue foglie non appassiscono
e tutto quello che fa, riesce bene.

[4] Non così, non così i malvagi,
ma come pula che il vento disperde;

[5] perciò non si alzeranno i malvagi nel giudizio
né i peccatori nell'assemblea dei giusti,

[6] poiché il Signore veglia sul cammino dei giusti,
mentre la via dei malvagi va in rovina.