Salmo 112

Inno di elogio del giusto


[1] Alleluia.

Beato l'uomo che teme il Signore
e nei suoi precetti trova grande gioia.

[2] Potente sulla terra sarà la sua stirpe,
la discendenza degli uomini retti sarà benedetta.

[3] Prosperità e ricchezza nella sua casa,
la sua giustizia rimane per sempre.

[4] Spunta nelle tenebre, luce per gli uomini retti:
misericordioso, pietoso e giusto.

[5] Felice l'uomo pietoso che dà in prestito,
amministra i suoi beni con giustizia.

[6] Egli non vacillerà in eterno:
eterno sarà il ricordo del giusto.

[7] Cattive notizie non avrà da temere,
saldo è il suo cuore, confida nel Signore.

[8] Sicuro è il suo cuore, non teme,
finché non vedrà la rovina dei suoi nemici.

[9] Egli dona largamente ai poveri,
la sua giustizia rimane per sempre,
la sua fronte s'innalza nella gloria.

[10] Il malvagio vede e va in collera,
digrigna i denti e si consuma.
Ma il desiderio dei malvagi va in rovina.