Preghiera della notte

La Preghiera della notte ci viene in soccorso
quando le troppe preoccupazioni della giornata ci assillano
per una buonanotte nel nome del signore.


Si inizia con il segno della croce,
per chiedere la benedizione a Dio,
per poi proseguire con queste preghiere.

Segno della Croce

Nel nome del Padre,
del Figlio
e dello Spirito Santo.

Amen.

Preghiera della notte

Signore, è scesa ormai la notte.
Il buio ha ingoiato ogni cosa.
Le tenebre hanno preso possesso del loro regno.
L'uomo, affaticato per il febbrile lavoro del giorno,
si ritira nel caldo nido della famiglia.
Prima di prendere il mio riposo, Signore,
sono passato da Te che stai qui, notte e giorno,
in questo Tabernacolo d'amore.

O cuore di Gesù, a te raccomando in questa notte

O Cuore di Gesù, a Te raccomando in questa notte
l’anima e il corpo, affinchè dolcemente in Te riposino.
E poichè durante il sonno non potrò lodare il mio Dio,
Tu degnati di farlo per me, in modo che quanti saranno
i battiti del mio cuore in questa notte,
tante siano le lodi che tu darai alla Santissima Trinità.

Amen.

Padre mio, ora che le voci tacciono

Padre mio, ora che le voci tacciono
e i clamori sono spenti, qui, ai piedi del letto,
la mia anima si eleva fino a te per dirti:
credo in te, spero in te,
ti amo con tutte le mie forze.

Gloria a te, o Signore!

Metto nelle tue mani la fatica e la lotta,
le gioie e le delusioni del giorno che è passato.
Se i nervi mi hanno tradito,
se gli impulsi egoistici mi hanno dominato,
se ho lasciato spazio al rancore o alla tristezza,
perdono, Signore!

Abbi pietà di me.

Se sono stato infedele,
se ho pronunciato parole vane,
se mi sono lasciato trascinare dall’ impazienza,
se sono stato una spina per qualcuno,
perdono, Signore!

Ti ringrazio, Padre mio,
perché sei stato fresca ombra
che mi ha coperto durante tutto il giorno.
Ti ringrazio perché invisibile,
affettuoso, avvolgente,
mi hai assistito come una madre,
durante queste ore.
Signore, manda l’angelo della pace
in questa casa.